Loading

Andare alla Coppa del Mondo 2018 senza fare bancarotta

Chi non vorrebbe assistere almeno una volta nella vita ad una partita di calcio durante la Coppa del Mondo? Dato che mi piacerebbe tornare in Russia, sto pensando proprio di approfittarne. È vero che l’Italia non ci sarà, ma non mancheranno certo le stelle! Mi piacerebbe scommettere sui mondiali y vedere l’Argentina di Messi o il Portogallo di Ronaldo, così ho preparato una lista di consigli per andare in Russia senza fare bancarotta e vorrei condividerla con i miei lettori.

Scommettere sulla squadra vincitrice

Ho pensato di rientrare delle spese che sosterrò scommettendo sulla squadra che vincerà il campionato. Investendo una cifra molto bassa si può guadagnare un piccolo gruzzolo, utile per pagare qualche spesa. Ci sono vari sistemi per ridurre il rischio e massimizzare quindi le possibilità di guadagnare qualcosa, come scommettere sul continente di chi alzerà la Coppa del Mondo al cielo o su due squadre contemporaneamente.

Risparmiare sul trasporto

Risparmiare sul mezzo di trasporto è una delle prime cose da considerare. Basterà essere flessibili con le date ed affidarsi ad una delle tante compagnie aeree low cost per riuscire a ridurre notevolmente il budget del trasporto. Si può anche considerare di viaggiare in treno, anche se per questo serve più tempo a disposizione.

Risparmiare sulla sistemazione

Anche rispetto alla sistemazione si possono risparmiare molti euro. Se il vostro budget è ridotto, potreste accontentarvi di un ostello, che tra l’altro è un mezzo eccezionale per fare nuove amicizie. I più avventurosi potrebbero partire con la tenda sulle spalle e fermarsi in un campeggio. Fortunatamente, in estate le temperature sono alte anche in un paese freddo come la Russia, quindi non avrete problemi.

Risparmiare sul visto

Per entrare in Russia è necessario avere un visto e dovrete pagare per averlo. Ma non è finita qui! Il costo del visto varia in base al variare dei giorni del vostro soggiorno. Perciò è molto importante organizzare molto bene la tabella di marcia e pagare solo per i giorni che si utilizzeranno effettivamente.

Risparmiare sugli spostamenti interni

Ci sono diverse compagnie aeree che collegano le principali città della Russia, ma il mezzo più economico da utilizzare è senza dubbio il treno. Per esperienza, so che i treni in Russia sono sicuri, puliti e puntuali, quindi non temete. L’unica cosa di cui vi dovete preoccupare è il tempo, perché sono ovviamente gli spostamenti in questo modo sono più lunghi.

Risparmiare sull’acquisto dei biglietti per le partite

Infine, se volete andare alla Coppa del Mondo in Russia, dovrete acquistare i biglietti per le partite. Purtroppo questo è un tasto dolente perché i prezzi sono alti, ma anche in questo caso si può cercare di risparmiare qualcosa scegliendo i posti più economici o acquistando i biglietti last minute. Non consiglio di sperare di comprare i biglietti fuori dagli stadi perché costeranno di più e potreste rischiare di essere truffati. Nel caso non riusciate a trovare i biglietti per la vostra partita del cuore, potrete sempre contare sui maxischermi: una partita in tv a tutto un altro fascino nel paese che ospita i Mondiali di calcio!